You are here Home last minute Last Minute: Grecia del Nord

Alla scoperta di..

IGOUMENITSA - VERGHINA - SALONICCO - PLATAMONAS - DION - MONTE OLYMPO - PELLA - EDESSA - LEPTOKARYA - METEORE - IGOUMENITSA

Le zone della Grecia meno conosciute ed allo stesso tempo più appassionanti in un’offerta last minute unica. Centro del viaggio Salonicco che con i suoi oltre 2300 anni di storia, visita al canion dell’Olympo, per concludere il tour abbracciati dal fascino di Meteore.

* Trasferimenti Italia – Grecia A/R in NAVE

giorno1
BARI / ANCONA – IGOUMENITSA
Ritrovo del gruppo al porto di Ancona/Bari. Disbrigo delle formalita’ d’imbarco. Partenza dal porto di Ancona/Bari con vettore Superfast/Anek/Minoan Lines per Igoumenitsa. Sistemazione nelle cabine prenotate. Cena libera a bordo e pernottamento.
giorno2
IGOUMENITSA – VERGHINA – SALONICCO
Arrivo al porto di Igoumenitsa. Incontro con la guida e pullman. Trasferimento a Vergina (antica Aigai capitale della Macedonia), sede delle tombe reali della dinastia macedone degli Argeadi, la famiglia di Filippo II ed Alessandro Magno. Il Museo di Vergina, di rara suggestione, rappresenta un sito di assoluto valore mondiale: un sito/museo sotterraneo, ricavato nel grande tumulo che accoglie le tombe dei re macedoni e i fantastici tesori aurei venuti alla luce, con la tomba di Filippo II, nel 1977 ad opera dell’archeologo greco Manolis Andronikos. Tra le opere d’arte rinvenute, vi sono anche l’urna funeraria con le ceneri di Filippo II e la sua corona di quercia aurea. I reperti archeologici si trovano dal 2000 nel museo del sito archeologico. Nel 1996 l’UNESCO ha incluso il sito di Aigai nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità. Pranzo libero. In serata trasferimento in hotel a Leptokarya sulla Riviera di Pieria. Sistemazione, cena e pernottamento in albergo.
giorno3
SALONICCO
Colazione in hotel. Visita guidata di Salonicco: con i suoi oltre 2300 anni di storia, è la seconda citta’ piu’ importante della Grecia: venne fondata attorno al 315 a.c. da Cassandro, Re dei Macedoni, che la chiamo’ con il nome di Sua moglie Tessalonica, sorellastra di Alessandro Magno. Le testimanonianze romane, i mosaici bizantini e i bagni turchi raccontano una storia importante. Giro orientativo della citta’ con sosta ai Castelli (la citta’ alta). Visita al Museo Archeologico oppure al Museo Bizantino, alcuni dei reperti presenti risalgono al Neolotico e dimostrano che la Macedonia fu una delle prime zone della Grecia ad essere abitata. Si prosegue con le visite, Rotonda (edificio cilindrico con splenditi mosaici), l’Arco di Galerio (risalente al 300 d.c., eretto dal Cesare per commemorare la vittoria sui persiani), l’Agora’. Pranzo libero. Visita alla Basilica di San Demetrio, e’ la chiesa del patrono della citta’. San Demetrio e’ la chiesa piu’ grande della Grecia, costruita nel IV secolo sulle preesistenze di un impianto termale romana ristrutturata nel VII e nel VIII secolo, durande l’impero ottomano e’ stata trasformata in moschea e fine del 1912 e’ tornata ad essere chiesa. Il piu’ alto punto di riferimento della citta’ la Torre Bianca, tra le chiese piu importanti, la chiesa di Santa Sofia (risalente al VIII secolo, ricorda la chiesa con lo stesso nome ad Istanbul, e’ stata anch’essa una moschea fino al 1912, nota per i suoi importanti mosaici). In serata rientro in hotel. Cena e pernottamento in albergo. Cena tipica in taverna nel quartiere di LadadiKa (facoltativa). (quartiere caratteristico di Salonicco vicino al porto con numerosi locali, taverne e Bar. Si consiglia la passeggiata su lungo mare.)
giorno4
PLATAMONAS – DION – MONTE OLYMPO
Colazione in hotel. Partenza per visitare il castello di Platamonas che costituisce il piu’ notevole monumento della regione di Pieria. Nell’eta’ Bizantina e Medioevale la storia di Platamonas si identificava con il famoso castello veneziano. Trasferimento a Dion. Visita guidata al sito archeologico di Dion, citta’ sacra degli antichi macedoni, costruito in onore di Zeus alle pendici del monte Olympo. Trasferimento a Litochoro. Visita al al canion dell’Olympo, al confine tra Tessaglia e Macedonia, vicino al mar Egeo. Il Monte Olympo con i suoi 2917 m e’ la vetta piu’ alta in Grecia e nel 1938 e diventato parco nazionale. Nella mitologia greca la cima dell’Olympo era considerata la dimora degli dei, i palazzi erano stati costruiti da Efesto, dio del fuoco. Le staggioni proteggevano la vetta della montagna con una coltre di nubi. Zeus era il dio supremo: a corte gli dei festeggiavano con nettare e ambrosia ed erano allietati dalle Muse. In serata rientro in hotel. Cena e pernottamento in albergo.
giorno5
SALONICCO – PELLA – EDESSA
Colazione in hotel. Partenza per Pella, un’antica citta’ nella regione della Macedonia, il suo nome deriva dalla parola Apella che significa luogo cerimoniale, dove prendere delle decisioni. Qui nacque Alessandro Magno. Fondata intorno al 270 a.C. da re Archelao I per diventare la capitale del Regno di Macedonia, fu anche sede dell’impero di Filippo e Alessandro Magno. Visita al museo, dove si trovano importantissimi reperti, quali i mosaici di ciottoli del IV-III sec.a.C., che rappresentano scene di caccia al leone, un grifone che attacca un cervo e Dioniso che cavalca una pantera. Visita al sito archeologico con l’agora’, le Colonne ioniche, l’Acropoli su di una collina ad ovest della citta’. Trasferimento a Edessa situata nella periferia della Macedonia centrale in una zona ricca di acqua, dove visiteremo la famosa cascata presente in citta’ formata dai corsi d’acqua che, scendendo dalle montagne a Nord scorrono rapidi nel centro della citta’ e formano la cascata in una gola dalla vegetazione lussureggiante. Risalgono al periodo della dominazione ottomana alcuni mulini ad acqua presso la cascata e la struttura del quartiere di “Varosi”. Appartengono al periodo bizantino la fortezza sull’Acropoli la Cattedrale antica, elevata nel XIV secolo e la chiesa dei Santi Pietro e Paolo. La chiesa della “Dormizione della Vergine” (“kimissis tis Theotokou”) contiene affreschi del XIV sec. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro in hotel. Cena e pernottamento in albergo.
giorno6
LEPTOKARYA – METEORE – IGOUMENITSA
Colazione in hotel. Partenza per visitare i monasteri delle Meteore a Kalambaka, localita’ ubicata nel nord della Grecia nella pianura della Tessaglia. Il sito delle Meteore è un importante centro della chiesa ortodossa che nel 1988 e’ stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco. La zona si caratterizza per la presenza di numerose torri naturali di roccia, che creano un paesaggio estremamente suggestivo: su diverse di queste torri sono insediati dei monasteri, caratteristici per l’ardita costruzione in cima a pareti a picco. Meteora significa appunto “sospeso in aria”. Oggi sono funzionanti e visitabili sei monasteri (Aghios Nikolaos, Grande Mateoro, Varlam, Roussanou, Aghia Triada, e Aghios Stefanos) mentre altri sono stati distrutti nel tempo da calamità naturali. Visiteremo due monasteri. Pranzo libero. Trasferimento al porto di Igoumenitsa, con sosta a Ioannina. Imbarco per l’Italia. Sistemazione nelle cabine, cena libera a bordo e pernottamento.
giorno7
ANCONA – BARI
Arrivo al porto di Bari/Ancona.

PREZZO
€ 675,00 per persona per un gruppo di 25 pagantI + 1 free in camera doppia
Supplemento in camera singola € 180,00
DATA TERMINE ADESIONI: entro il 30 aprile 2017

    • Viaggio a/r in nave (Superfast/Anek/Minoan Lines) Italia/Grecia; www.superfast.com / www.minoan.gr
    • Sistemazione in cabine AB2 (2 posti letto con servizio privato).
    • Tasse Portuali.
    • Sistemazione in hotel 5*:
    • 4 pernottamenti in hotel a Leptokarya; www.poseidonpalace.gr
    • Sistemazione in camera doppia (classic/standard), con servizi privati.
    • Trattamento di mezza pensione, con colazione e cena in hotel, (prima colazione a buffet internazionale).
    • Pullman a disposizione del gruppo per tutto il tour in Grecia come da programma.
    • Pedaggi autostradali, parcheggi.
    • Il viaggio si organizza secondo le condizioni previste dalla Circolare Ministeriale n. 291 del 14/10/1992.
    • Assistenza del tour operator in loco.
    • Visite guidate: Vergina-Salonicco-Platamona-Dion-Monte Olympo-Pella-Edessa-Meteore.
    • 1 free in camera doppia.
    • L’Agenzia e’ coperta dall’assicurazione RC verso i consumatori per il risarcimento dei danni di cui agli art. 15 e 16 del D.Lgvo 111/1995 attuazione della Direttiva n. 90/314/CEE concernenti i viaggi;
    • L’organizzazione dei viaggi e’ coperta da assicurazione per responsabilita’ civile verso i consumatori, ai sensi dell’art. 99 del D.Lgs. 206/05, e rientro anticipato, della Compagnia AIG Europe Limited, Polizza n. P2301003762/R2301005884.
    • L’organizzazione dei viaggi e’ coperta da assicurazione per assistenza sanitaria, rientro anticipato in caso di incidente o malattia durante il viaggio, smarrimento bagaglio, spese mediche, della Compagnia Filo Diretto Assicurazioni SPA, Polizza n. 600100441/E.
    • Iva (24%).
    • I pasti indicati come liberi.
    • Le bevande ai pasti.
    • Ingressi a siti e musei.
    • Assicurazione annullamento viaggio.
    • Tutti gli extra di carattere personale.
    • Tutto quanto non specificatamente indicato alla voce “La quota comprende”.
    • Vergina: 8,00 euro
    • Museo Archeologico Salonicco: 6,00 euro
    • Rotonda: 2,00 euro
    • Museo Archeologico Salonicco, Museo Bizantino, Torre Bianca, Agora: 15,00 euro
    • Platamonas: 2,00 euro
    • Dion: 8,00
    • Pella: 8,00 euro
    • Meteore: 3,00 euro (per 1 monastero)

    oltre 65 anni ridotto 50%

    Your reservation

    Personal details
    (*) Required
    Your reservation has been successfully sent
    Please fill out all required personal details